T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
48% / 36
No, era meglio quello vecchio
52% / 39
Ultimi argomenti
DAC o CDOggi alle 0:41Kha-Jinn
ALIENTEK D8Oggi alle 0:10kalium
HelP! DAC!Oggi alle 0:07RAMONE67
POPU VENUS Ieri alle 7:23gigetto
Vendo cavo HDMI G&BLMar 28 Mar 2017 - 23:03wolfman
sigla transistorMar 28 Mar 2017 - 6:19collazzoni
I postatori più attivi della settimana
22 Messaggi - 21%
14 Messaggi - 14%
12 Messaggi - 12%
12 Messaggi - 12%
9 Messaggi - 9%
8 Messaggi - 8%
7 Messaggi - 7%
7 Messaggi - 7%
6 Messaggi - 6%
6 Messaggi - 6%
I postatori più attivi del mese
295 Messaggi - 22%
265 Messaggi - 20%
145 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
116 Messaggi - 9%
92 Messaggi - 7%
85 Messaggi - 6%
73 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
67 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15439)
15439 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8857)
8857 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 48 utenti in linea :: 4 Registrati, 1 Nascosto e 43 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Aunktintaun, Fazz, Kha-Jinn, valterneri

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
fabsal
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.01.09
Numero di messaggi : 77
Località : roma
Provincia (Città) : roma
Impianto : casse: Tannoy Eaton, B&W DM6, celestion 332, Acoustical RS 4
pre: Mark levinson 26, Luxman c1010, luxman c120a
Ampli: MArk Levinson n 27, VTL mono 30, Amcron dc 300a, luxman m120a
integrati: musical fidelity A1, luxman l31, Cyrus 2, Cary Audio sli 30
DAC: Beresford caiman
Lettore cd: Philips cd 650, Arcam cd 72
Pre-phono: autocostruito a valvole
Giradischi:Micro Seiki bl 51

scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 12:33
Ciao a tutti...
devo comprare un nuovo lettore cd al fine di migliorare in maniera significativa il suono del mio impianto.
Attualmente uso un dac beresford caiman e quale meccanica un philips cd 650

Ho letto che quotate molto le seguenti elettroniche:
Sony X559ES
MCD204
Shanling cd T80 se
samsung bd p 2500

Cosa mi consigliate? Avete altri suggerimenti anche magari relativi a DAC che suonino meglio del caiman?
Grazie
Fabrizio
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 14:27
L'accoppiata CDM (2/4) + Caiman è già di elevata qualità. Le proposte suggerite non credo miglioreranno in modo sensibile le prestazioni. Sembrano più un Side -grade che un up-grade.Forse in termini assoluti solo il Samsung BD-p 2500 può sortire qualche miglioramento, ma sappiamo quali siano le prestazioni meccaniche di quella macchina. Sad Sad Sad Sad Sad Sad

Devi mettere mano al portafogli ben oltre le 350/400 euro per andare oltre. Wink
fabsal
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.01.09
Numero di messaggi : 77
Località : roma
Provincia (Città) : roma
Impianto : casse: Tannoy Eaton, B&W DM6, celestion 332, Acoustical RS 4
pre: Mark levinson 26, Luxman c1010, luxman c120a
Ampli: MArk Levinson n 27, VTL mono 30, Amcron dc 300a, luxman m120a
integrati: musical fidelity A1, luxman l31, Cyrus 2, Cary Audio sli 30
DAC: Beresford caiman
Lettore cd: Philips cd 650, Arcam cd 72
Pre-phono: autocostruito a valvole
Giradischi:Micro Seiki bl 51

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 15:11
grazie per la risposta...
Ho trovato anche un Jolida J 100 S a 300 euro, fratello maggiore del J100 con 4 valvole....
Potrebbe essere un alternativa valida o pensi che anche in questo caso non valga la pena?
Grazie mille!
fabsal
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.01.09
Numero di messaggi : 77
Località : roma
Provincia (Città) : roma
Impianto : casse: Tannoy Eaton, B&W DM6, celestion 332, Acoustical RS 4
pre: Mark levinson 26, Luxman c1010, luxman c120a
Ampli: MArk Levinson n 27, VTL mono 30, Amcron dc 300a, luxman m120a
integrati: musical fidelity A1, luxman l31, Cyrus 2, Cary Audio sli 30
DAC: Beresford caiman
Lettore cd: Philips cd 650, Arcam cd 72
Pre-phono: autocostruito a valvole
Giradischi:Micro Seiki bl 51

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 15:15
PS...
se volessi fare veramente il salto spendendo di più... intorno ai 1000/2000 euro cosa consiglieresti invece?
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 15:37
@fabsal ha scritto:PS...
se volessi fare veramente il salto spendendo di più... intorno ai 1000/2000 euro cosa consiglieresti invece?

http://cgi.ebay.it/SONY-CDP-R1a-DAS-R1a-D-A-CONVERTER-UNIT-/230498773524?cmd=ViewItem&pt=UK_AudioTVElectronics_HomeAudioHiFi_CDPlayerSeparates&hash=item35aacc2a14
fabsal
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.01.09
Numero di messaggi : 77
Località : roma
Provincia (Città) : roma
Impianto : casse: Tannoy Eaton, B&W DM6, celestion 332, Acoustical RS 4
pre: Mark levinson 26, Luxman c1010, luxman c120a
Ampli: MArk Levinson n 27, VTL mono 30, Amcron dc 300a, luxman m120a
integrati: musical fidelity A1, luxman l31, Cyrus 2, Cary Audio sli 30
DAC: Beresford caiman
Lettore cd: Philips cd 650, Arcam cd 72
Pre-phono: autocostruito a valvole
Giradischi:Micro Seiki bl 51

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 15:41
e per il jolida?? Che ne pensi?
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 15:50
@fabsal ha scritto:e per il jolida?? Che ne pensi?

Quale?
fabsal
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.01.09
Numero di messaggi : 77
Località : roma
Provincia (Città) : roma
Impianto : casse: Tannoy Eaton, B&W DM6, celestion 332, Acoustical RS 4
pre: Mark levinson 26, Luxman c1010, luxman c120a
Ampli: MArk Levinson n 27, VTL mono 30, Amcron dc 300a, luxman m120a
integrati: musical fidelity A1, luxman l31, Cyrus 2, Cary Audio sli 30
DAC: Beresford caiman
Lettore cd: Philips cd 650, Arcam cd 72
Pre-phono: autocostruito a valvole
Giradischi:Micro Seiki bl 51

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 15:57
Jolida J 100 S trovato a 300 euro usato.....
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 16:13
@fabsal ha scritto:Jolida J 100 S trovato a 300 euro usato.....

Per quel prezzo preferirei un Marantz cd 17 (III) , è più rassicurante. Wink
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 16:56
@Flightangel ha scritto:
@fabsal ha scritto:Jolida J 100 S trovato a 300 euro usato.....

è più rassicurante. Wink

In che senso ?

Il prezzo basso del jolida ti fa pensar male ?



avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 20:48
@ Fabsal,invece di spendere centinaia o migliaia di euro per un lettore CD,comprati un lettore multimediale che legge tutti formati audio e video,tutti tipi di memorie,hd etc. Con pocchi soldi avrai una qualità sopra a qualsiasi cdplayer,senza problemi di laser e di masterizzare cd.
albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 21:18
@fabsal ha scritto:PS...
se volessi fare veramente il salto spendendo di più... intorno ai 1000/2000 euro cosa consiglieresti invece?

Dei diffusori nuovi...
2000 euro di sorgente con una (seppur onesta) coppia di Proson?
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: scelta lettore cd

il Ven 30 Lug 2010 - 21:29
Fabsal , se il jolida non lo prendi , fammelo sapere!!! Very Happy

Sarei piuttosto interessato , è un pò che lo cerco ma non trovo nulla nell'usato , a quel prezzo poi... Glasses

avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX


http://www.google.com/+AndreaTramonte

Re: scelta lettore cd

il Sab 31 Lug 2010 - 9:19
@albamaiuscola ha scritto:
Dei diffusori nuovi...
2000 euro di sorgente con una (seppur onesta) coppia di Proson?

Concordo... con 2000 (e rivendendo proson e trends) i rivedrei piuttosto l'accoppiata ampli + diffusori.

Magari un virtue (500 euro) e un paio di diffusori da 1500 (magari usati così trovi qualcosa che vale pure di più)

Wink

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
fabsal
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 21.01.09
Numero di messaggi : 77
Località : roma
Provincia (Città) : roma
Impianto : casse: Tannoy Eaton, B&W DM6, celestion 332, Acoustical RS 4
pre: Mark levinson 26, Luxman c1010, luxman c120a
Ampli: MArk Levinson n 27, VTL mono 30, Amcron dc 300a, luxman m120a
integrati: musical fidelity A1, luxman l31, Cyrus 2, Cary Audio sli 30
DAC: Beresford caiman
Lettore cd: Philips cd 650, Arcam cd 72
Pre-phono: autocostruito a valvole
Giradischi:Micro Seiki bl 51

Re: scelta lettore cd

il Sab 31 Lug 2010 - 20:16
scusate.... Ho aggiornato il mio profilo con le elettroniche e le casse in mio possesso (le principali)
Le casse le ho già aggiornate e le proson oramai sono preistoria..... (regalate a mio padre) sia le vandersteen e soprattutto le punto musica sono anni luce avanti.....
Il Jolida penso sia un ottimo cd player valvolare..... a quel prezzo mi sembra onesto....
Il Marantz consigliato nel messaggiomprecedente è molto più costoso.... ma suona veramente meglio del Jolida?
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15

http://www.unprogged.com

Re: scelta lettore cd

il Sab 31 Lug 2010 - 20:27
@florin ha scritto:@ Fabsal,invece di spendere centinaia o migliaia di euro per un lettore CD,comprati un lettore multimediale che legge tutti formati audio e video,tutti tipi di memorie,hd etc. Con pocchi soldi avrai una qualità sopra a qualsiasi cdplayer,senza problemi di laser e di masterizzare cd.


Quoto questo consiglio. Io non ho esperienza con i lettori cd, dato che ho "esordito" direttamente con la musica liquida, però invece di svenarti con un lettore cd di altissimo livello, perchè non provi una filosofia diversa come questa? Ti togli tutte le problematiche a livello meccanico, oltre ad avere una libreria di musica comodissima.

Florin ti ha dato un'ottimo consiglio. Io aggiungo che se vuoi provare qualcosa di livello qualitativo DAVVERO alto, potresti provare a sostituire (o affiancare) la tua sorgente con un netbook più un'interfaccia usb->spdif come hiface (la migliore, ma costosina) o la teralink. Rispetto a un lettore multimediale come quello consigliatoti da florin è un pò meno comodo, ma ti assicuro che con le mie orecchie ho sentito hiface fare "il sedere" a un rinomato e costoso Linn Karik, in un impianto molto rilevatore quotato sulle 10000 euro.
avatar
thema2000ie
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 5002
Località : Via dei Matti, n.0
Impianto :

Re: scelta lettore cd

il Sab 31 Lug 2010 - 20:29
@fabsal ha scritto:scusate.... Ho aggiornato il mio profilo con le elettroniche e le casse in mio possesso (le principali)
Le casse le ho già aggiornate e le proson oramai sono preistoria..... (regalate a mio padre) sia le vandersteen e soprattutto le punto musica sono anni luce avanti.....
Il Jolida penso sia un ottimo cd player valvolare..... a quel prezzo mi sembra onesto....
Il Marantz consigliato nel messaggiomprecedente è molto più costoso.... ma suona veramente meglio del Jolida?
Perché non metti solo le elettroniche principali dell'impianto?
albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Re: scelta lettore cd

il Sab 31 Lug 2010 - 20:44
Se vuoi una sorgente cd meravigliosa, vai sicuro sul Pioneer PD D9 MKII.
Con certe registrazioni sembrava quasi di ascoltare un vinile, pura musicalità.
Mannaggia a me che l'ho venduto, ma appena ho due euri da parte (cioè mai) lo ricompro, sicuro.

Non ho ascoltato finora nulla che vi si avvicina in quanto a puro piacere d'ascolto, al di sotto dei 1000-1500 euro.

Se invece puoi spingerti a 2000, assolutamente l'accoppiata NorthStar meccanica 192 - dac Extremo.
Sei su quella cifra, usato ovviamente (e con un pò di culo).
O se non hai idiosincrasie verso la musica liquida, il solo dac Extremo e via di pc.

Io comunque un pensiero al Pioneer, anche come sorgente definitiva, ce lo farei: è costruito in modo spettacolare, è esteticamente stupendo, piacevole da utilizzare, e suona, lo ripeto, meravigliosamente.

Il tipo a cui l'ho venduto mi ha chiamato il giorno dopo, ringraziandomi. Non ci credeva neppure lui. Che mona che sono Sad
avatar
Miclaud
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 03.03.10
Numero di messaggi : 1898
Località : Macerata
Occupazione/Hobby : Informatico/Informatico-Audiofilo-Musicista-Nuotatore-Cazzeggiatore
Provincia (Città) : nervosa pacatezza
Impianto :
-> Voyage MPD rt + WaveIO Xmos
-> Rockna RD2-SE DAC
-> Pre valvolare Sonus Mirus
(a.k.a. Xindak 3200 MKII)

-> B&O IcePower 50ASX2 BTL
Dual Mono

-> ProAc Response D15

http://www.unprogged.com

Re: scelta lettore cd

il Sab 31 Lug 2010 - 21:03
@albamaiuscola ha scritto:
Se invece puoi spingerti a 2000, assolutamente l'accoppiata NorthStar meccanica 192 - dac Extremo.
Sei su quella cifra, usato ovviamente (e con un pò di culo).
O se non hai idiosincrasie verso la musica liquida, il solo dac Extremo e via di pc.
Ah chiaro, il mio consiglio riguardo hiface serviva per non spendere quelle cifre, ma pc + dac extremo probabilmente risultebbe in un'accoppiata da panico.
A questo punto però, fai un pensiero sull'ultimo dac della north star, uscito da poco. Non ricordo come si chiami, cmq è un dac con ingresso usb che raggiunge campionature fino a 192khz/32bit
Pochissimi dac supportano VIA USB un campionamento simile. Ovviamente senza musica di formato superiore te lo godi a metà, ma io l'ho sentito a casa del mio solito amico e suona splendidamente anche con il classico 44/16.
Probabilmente è uno dei migliori dac in commercio a cifre vagamente umane. Infatti questo mio amico probabilmente ora rivenderà hiface Laughing



Il tipo a cui l'ho venduto mi ha chiamato il giorno dopo, ringraziandomi. Non ci credeva neppure lui. Che mona che sono Sad

Alba il benefattore Laughing
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: scelta lettore cd

il Sab 31 Lug 2010 - 21:47
Oggi ho smontato un Yamaha CDX750,fabbricato 19 anni fa e usato molto poco.Non leggeva, ho pulito il laser e poi a comincito a funzionare.Monta un meccanismo KSL 201 AFM, la parte elettronica ben fatta e un segnale SPDIF molto bello.Arrivato alla quinta canzone a cominciato a produrre stranni rumori che provenivano dalla parte maccanica.L'ho smontata e ho trovato la ruotina che muove il carello del laser con dentini rotti.Suonava davero bene,a funzionato poco in questi 19 anni,ma la plastica invechia lo stesso.Si,lo so,qualcuno direbbe che si trovano ruotine,meccanismi completti,ma per questo non consiglio a nessuno di comprare lettori CD vecchi se non è un collezionista,ma neanchè nuovi perché c'è il lettore multimediale e come ho detto un paio di giorni fa,l'éra del lettore CD e DVD é passata.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: scelta lettore cd

il Dom 1 Ago 2010 - 8:58
@florin ha scritto:Oggi ho smontato un Yamaha CDX750,fabbricato 19 anni fa e.................. consiglio a nessuno di comprare lettori CD vecchi se non è un collezionista,...........................

OK Florin, è chiaro che non ti piacciano i cd player, come per me vale l'esatto contrario. Invece di prendere però ad esempio lettori dozzinali, prova a procurarti solo "per scienza" un lettore con una meccanica vera, e poi mi dici se è fatta di plastica o altro. Confermo che si possono avere risultati ottimi con un pc ed un DAC, ma il suono di un cd player sa ancora affascinare molto. In più, quando una macchina è ben fatta, funziona bene per decenni. I miei due cd player funzionano instancabilmente da 24 (cd 227) e 20 (cd x555)anni senza perdere un colpo. Wink
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert
Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico
http://www.esternitalia.it

Re: scelta lettore cd

il Dom 1 Ago 2010 - 9:05
@Jimmuzzo ha scritto:
@Flightangel ha scritto:
@fabsal ha scritto:Jolida J 100 S trovato a 300 euro usato.....
è più rassicurante. Wink
In che senso ?
Il prezzo basso del jolida ti fa pensar male ?

No, è solo che hanno la stessa sezione DAC Burr Brown 1716, e la meccanica è una onesta VAM 12. Per il Jolida non spenderei più soldi solo per aver un cd uguale e solo più costoso. Sad Sad
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: scelta lettore cd

il Dom 1 Ago 2010 - 9:56
@Flightangel ha scritto:
@florin ha scritto:Oggi ho smontato un Yamaha CDX750,fabbricato 19 anni fa e.................. consiglio a nessuno di comprare lettori CD vecchi se non è un collezionista,...........................

OK Florin, è chiaro che non ti piacciano i cd player, come per me vale l'esatto contrario. Invece di prendere però ad esempio lettori dozzinali, prova a procurarti solo "per scienza" un lettore con una meccanica vera, e poi mi dici se è fatta di plastica o altro. Confermo che si possono avere risultati ottimi con un pc ed un DAC, ma il suono di un cd player sa ancora affascinare molto. In più, quando una macchina è ben fatta, funziona bene per decenni. I miei due cd player funzionano instancabilmente da 24 (cd 227) e 20 (cd x555)anni senza perdere un colpo. Wink

Anche i lettori ''dozzinali'' a mio parere sono troppo cari e quelli ''per scienza'' hanno prezzi pazzeschi,intendo di spendere i miei pochi soldi che quadagno in altri modi più idoni per me.
No,non è vero che i lettori cd non mi piacciono,ma smontando tanti ,vedondo come sono fatti e pensando quanto sono stati pagati......


Ultima modifica di florin il Dom 1 Ago 2010 - 12:20, modificato 1 volta
albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Re: scelta lettore cd

il Dom 1 Ago 2010 - 10:03
Quoto. Con 350 euro si portano a casa macchine di assoluto rispetto.

Tra l'altro, tra pc e dac sfido chiunque a stare sotto i 5-600 euro per avere un risultato decente.
Con quel budget ci si porta a casa una macchina come un Sony X777Es che è stata ottimizzata da tecnici esperti (che fanno quello di lavoro) in cui la sezione di lettura e conversione sono state implementate ad hoc per lavorare INSIEME, con alimentazioni curatissime, cosa che con una soluzione pc+dac necessita di spese e smazzamenti notevoli.

Quindi, imho, con la musica liquida si possono ottenere grandissimi risultati, ma con lo stesso budget totale spesso esistono soluzioni integrate che se non fanno meglio, poco ci manca.

Questo non vale, ovviamente, per i file ad alta risoluzione.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Re: scelta lettore cd

il Dom 1 Ago 2010 - 10:21
@albamaiuscola ha scritto:Quoto. Con 350 euro si portano a casa macchine di assoluto rispetto.

Tra l'altro, tra pc e dac sfido chiunque a stare sotto i 5-600 euro per avere un risultato decente.
Con quel budget ci si porta a casa una macchina come un Sony X777Es che è stata ottimizzata da tecnici esperti (che fanno quello di lavoro) in cui la sezione di lettura e conversione sono state implementate ad hoc per lavorare INSIEME, con alimentazioni curatissime, cosa che con una soluzione pc+dac necessita di spese e smazzamenti notevoli.

Quindi, imho, con la musica liquida si possono ottenere grandissimi risultati, ma con lo stesso budget totale spesso esistono soluzioni integrate che se non fanno meglio, poco ci manca.

Questo non vale, ovviamente, per i file ad alta risoluzione.

Un lettore multimediale che legge tutti i formati audio -video, tutti i tipi di memorie e tra alto ha l' uscita coax costa 150 euro e un gigawork tweakato costa 100 euro,in totale 250 euro.Ti sembra tanto?Trovami un lettore cd a questo prezzo che va meglio !!!!Quanti hanno paggato miglia di euro per un Wadia W3200 per avere un Philips 960 o un Theta per avere un Philips CDV 400,ma avevano un bel contenitore e un ''marchio''.
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum